Trentodoc
LETRARI Cuvèè Blanche
Immediato nella sua sostenibile leggerezza briosa, vagamente dorato nei riflessi, subito convince grazie ad una delicata trama floreale di verbena e spicchi di mela verde, con tracce aromatiche di cedro, pure un curioso tocco d'alloro. Vispo in tutto, merito di una cuvèe di ottima fattura (lo chardonnay d'alta collina dolomitica, nel suo carattere) sorprende per l'eleganza di un sorso preciso, dritto, ben integrato nella consueta cremosità, vanto dei Letrari. Un Trentodoc di pronta beva, lindo nei sentori , che al palato rievocano timbri gustativi di fresca sapidità.
SUGGERITI
altri prodotti della stessa categoria
Trentodoc
LETRARI 976 Riserva del Fondatore 2006
GUARDA
Trentodoc
LETRARI QUORE Brut Riserva 2009
GUARDA
Policy su Cookies

Questo sito utilizza cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.

OK